calendario-lunar
‹ Marzo Aprile 2018 Maggio ›
LunediMartedìMercoledìGiovediVenerdìSabatoDomenica
      1
98,84%
2
95,47%
3
90,22%
4
83,45%
5
75,55%
6
66,84%
7
57,63%
8
48,21%
9
38,83%
10
29,77%
11
21,32%
12
13,79%
13
7,55%
14
2,98%
15
0,43%
16
Nuova Luna
17
2,50%
18
7,31%
19
14,43%
20
23,46%
21
33,89%
22
45,12%
23
56,53%
24
67,52%
25
77,53%
26
86,08%
27
92,77%
28
97,34%
29
99,67%
30
Luna Piena
      
Altri mesi e anni

Calendario Lunare

Calendario Lunare
Calendario lunare perpetuo

Il calendario lunare perpetuo e le fasi lunari.

Calendario con le lune e le loro diverse fasi lunari

Le fasi lunari (o fasi della Luna) si riferiscono all'evidente cambiamento della parte visibilmente illuminata del satellite a causa del suo cambio di posizione rispetto alla Terra e al Sole. Il ciclo completo, chiamato lunazione, dura 29 giorni 12 ore 44 minuti e 3 secondi prima di essere completato, tempo durante il quale si giunge alla fase di "luna nuova". Quando la porzione illuminata e visibile aumenta gradualmente nelle due settimane successive, si verifica la condizione di "luna piena", che si riduce nelle due settimane seguenti; il satellite entra nuovamente nella fase di "luna nuova".

Di tanto in tanto si verifica un perfetto allineamento tra il Sole, la Terra e la Luna, che dà origine all'eclissi. Un'eclissi solare si verifica quando la luna passa davanti al disco solare e ciò può accadere solo con la luna nuova, mentre un'eclissi lunare si verifica quando la luna passa attraverso l'ombra della Terra, il che può verificarsi solo con la luna piena. Questa transizione tra le fasi è stata utilizzata per misurare il tempo ed p per questo che molti calendari lunari sono stati creati sulla base di questo ciclo.

Le fasi lunari sono prodotte dall'interazione tra i movimenti del sole, della luna e della terra. In un anno la luna esegue tredici giri intorno alla terra, cioè tredici lunazioni. Ogni lunazione dura circa 28 giorni.

Normalmente si conoscono quattro tipi di fasi lunari, che sono la Luna Nuova, il Quarto Crescente, la Luna Piena e il Quarto Calante. Tuttavia, poiché la Luna ci mette circa 28 giorni per ripetere le sue fasi, passa non solo dalle quattro fasi menzionate sopra, ma anche da infinite fasi intermedie che la tradizione non ha nominato. Ecco perché gli astronomi fanno riferimento alle fasi lunari in percentuale di illuminazione. In questo modo la nuova luna è 0%, la luna piena è 100%, e sia il crescente sia il calante sono 50%

Facebook
Twitter
Google+